Perché il noleggio a lungo termine è sempre più richiesto?

Un trend sempre maggiore. Nonostante (e forse anche per) la pandemia. Stiamo parlando del noleggio a lungo termine che, con il passare del tempo, sta trovando sempre più terreno fertile rispetto all’acquisto vero e proprio di una vettura.

Ma perché, nonostante la crisi economica e le partite IVA sempre più in difficoltà, alla fine si sceglie il noleggio a lungo termine?

Beh, inutile giraci intorno. Il primo aspetto riguarda i costi. Ma non quelli della macchina in sé – che già sarebbe un ottimo motivo – ma anche per i costi accessori, soprattutto se abiti in alcune zone d’Italia ben precise.

Facciamo un esempio: è vero che l’RCAuto sta scendendo sempre di più, però in particolare a Napoli e in altre città il salasso è notevole. Ebbene, con il noleggio a lungo termine non avrai di questi problemi?

Il motivo? Molto semplice: all’interno del costo di noleggio ci sono tutte le spese. Compresa, quindi, l’assicurazione. Lo spieghiamo in altre parole: se paghi un fitto mensile di 500€, all’interno di questa cifra è compresa pure l’assicurazione.

Sembra poco, ma in realtà è tantissimo. Anche perché, comunque, oltre all’assicurazione è compresa anche la spesa relativa al tagliando, alla manodopera e a tutto ciò che ne deriva.

Qui tocchiamo, inoltre, un altro tassello. Avere spese incluse non vuol dire soltanto risparmiare alla lunga sui costi ‘singoli’. Ma anche, in un certo qual modo, risparmiare del tempo prezioso. Perché non dovrai minimamente preoccuparti di andare a pagare l’assicurazione, il tagliando, la revisione o chi più ne ha più ne metta.

Quindi, c’è un doppio risparmio: di euro e di tempo. Non è mica un aspetto da sottovalutare. Senza dimenticare che, comunque, l’unica spesa non compresa nel costo del noleggio – il carburante – è, comunque, in certi casi detraibile.

Andiamo su un altro punto. Quante volte è capitato che ti eri comprato la macchina e che, poi, alla fine ti ha ‘deluso’? Oppure, con il tempo, quella macchina non era più nuova come poteva sembrare? Ebbene, con il noleggio a lungo termine questi problemi non ci sono praticamente più.

Infatti, hai la possibilità di cambiare macchine in maniera più frequente. Senza avere la preoccupazione di buttare soldi. Se acquisti un’auto, magari dopo 3 o 4 anni vorresti cambiarla e non puoi farlo per un semplice motivo: l’hai pagata un occhio della testa, sei ancora lì a saldare le rate e quindi, ovviamente, non ci pensi minimamente a cambiarla. Anche se non ti piace più.

Invece, con il noleggio a lungo termine, alla scadenza del contratto di fitto – generalmente di tre o quattro anni – sei liberissimo di cambiare vettura, senza pagare ovviamente delle penali. O, comunque, senza un esborso ulteriore, se non quello, appunto, della macchina nuova che sei andato a noleggiare.

Quindi, un’ampia libertà di scelta che ti consente di optare per la macchina che in quel momento ti piace di più. Non aver, quindi, l’assillo che la scelta dell’autoveicolo possa essere definitiva.

Ciò ti permette anche di optare per le macchine di ultima generazione, come quelle elettriche che nei prossimi anni potrebbero imporsi in maniera imponente sul mercato. Prima parlavamo di spese detraibili relative al carburante. Ebbene, in alcune occasioni, è possibile detrarre anche la spesa del canone.

Ovviamente, non saremo qui a dirti le singole percentuali o, comunque, tutti i tetti e le modalità da rispettare. Ad esempio, il risparmio può variare se il veicolo viene usato esclusivamente per scopi aziendali oppure usata in maniera ibrida, cioè sia per piacere che, appunto, per lavoro. In ogni caso, sappi che il risparmio non è certamente poco e può incidere notevolmente sulle tue casse.

Il noleggio a lungo termine, infine, ti permette anche di avere più libertà di scelta nelle vetture. No, non stiamo parlando del fatto che ci sono più macchine disponibili se opti per il noleggio – il numero rispetto all’acquisto è pressoché uguale -. Semplicemente, con i costi ridotti, puoi permetterti anche una macchina che, comunque, se volessi acquistarla non te la potresti permettere.

Esempio? Se vuoi una Berlina da 60mila euro, devi metterci il costo del carburante, della manodopera, dell’assicurazione e, comunque, quei 60mila non solo diventano di più a lungo andare ma, poi, devi pagarli tutti. Invece, se la noleggi ad esempio per tre anni, non arrivi ai 60mila euro ma a una cifra nettamente inferiore. Però, poi, per un triennio hai guidato una macchina di valore.

Come hai potuto vedere, i motivi per optare sul noleggio a lungo termine sono tanti. E noi, ti assicuriamo, ne abbiamo selezionati solo alcuni. Poiché ce ne sarebbero di più che, per mancanza di spazio, non abbiamo potuto menzionare e approfondire.

A confermarlo è uno studio effettuato da Finrent.it, il quale specifica quanto il noleggio a lungo termine riesca ad essere molto più conveniente rispetto all’acquisto di un’auto, anche se usata.